La filariosi cardiopolmonare o, più semplicemente filariosi, è una  
malattia del cane molto diffusa nella pianura padana ed in Emilia Romagna.  
E' trasmessa dalle nostre comuni zanzare che succhiando il sangue da un  
cane malato veicolano poi ad un cane sano le forme larvali del parassita  
(Dirofilaria immitis). Queste larve, dopo un periodo di sviluppo di circa 5  
mesi, si posizionano nel cuore destro sotto forma di vermi stretti e lunghi  
(fino a 15 cm). Nel tempo e nel susseguirsi di stagioni di esposizione  
(diverse estati) si possono formare veri e propri grovigli di parassiti  
all'interno dell'atrio e ventricolo destro del cuore che interferiranno con i  
meccanismi di contrazione del muscolo cardiaco fino a portare, negli anni,  
ad una grave insufficienza cardiaca fino ad esito mortale.
E' quindi importante ogni primavera fare un test del sangue per verificare  
l'eventuale contrazione della parassitosi in quanto una diagnosi precoce  
(quindi prima che il cuore subisca danni irreversibili) è fondamentale.
Studi scientifici hanno dimostrato che la probabilità di contrarre la malattia  
nel cane esposto nelle regioni dove è presente arrivi al 50%.
E' possibile, ormai già molti anni, prevenire la malattia attraverso una  
iniezione annuale o tavolette mensili. Entrambe hanno dimostrato di essere  
altamente efficaci e di essere sicure. Nelle nostre zone, visto il dilatarsi  
della mitezza delle stagioni, è consigliabile eseguire la prevenzione tutto  
l'anno. Le zanzare infatti non consultano il calendario e con solo 10°C sono  
attive anche in pieno inverno. Il test del sangue, eseguito ogni primavera,  
è indispensabile per verificare che la prevenzione eseguita l'anno  
precedente sia andata a buon fine.
In caso di positività al test sarà necessario fare ulteriori verifiche  
(radiografie del torace, esame sangue, esame urine, ecografia cardiaca)  
per poi impostare la terapia adulticida.

Heartworm disease, is a common dog illness in the Po Valley and Emilia  
Romagna. It's transmitted by our common mosquitoes sucking blood from a  
sick dog to a healthy dog ​​in wicth they convey the larval forms of the  
parasite (heartworm). These larvae, after a development period of about 5  
months, live in the right heart in the form of narrow and long worms (up to  
15 cm). After several summers it can form real tangles of parasites inside  
the right atrium and right ventricle of the heart that will interfere with  
the mechanisms of contraction of the heart muscle to bring, over the  
years, to severe heart failure up to a fatal outcome.
It is important, in spring, to do a blood test to check the possible  
contraction of parasitosis as an early diagnosis (so before the heart suffers  
permanent damage) is critical.
Scientific studies have shown that the probability of contracting the  
disease in dogs exposed in the endemic areas has come to 50%.
It is possible, preventing the disease through an annual injection or monthly  
tablets. Both have proven to be highly effective and to be safe. In our  
area, because the dilation of the seasons mild, you should run the  
prevention throughout the year. Mosquitoes in fact do not consult the  
schedules and with only 10 ° C are active even in winter. The blood test,  
performed every spring, it is essential to verify that the last year  
performed prevention was successful.
In the event of a positive test it will be necessary to make further checks  
(chest x-rays, blood test, urine test, heart ultrasound) and then set the  
adulticide therapy.

Centro Veterinario Bolognese srl
Clinica veterinaria G. Semprini
Via Montenero 24/a 40131 Bologna
Tel.: 051 6491706   h24
News - Novità
03/2017: Dr Alpino presenta Short Com presso SIMUTIV, Cremona
01/2017 Incarico per le cure ai cani a.d. Guardia di Finanza
01/2017 Dr Tripaldi Resp. attività Clinica
09/2016 26th Annual Congress ECVIM, Studio
05/2016 Congresso Internazionale SCIVAC di Rimini.
V^ Seminario Nazionale S.I.C.E.V.; Prato 11-12 marzo 2016
News - Novità
01/2017 Incarico per le cure ai cani a.d. Guardia di Finanza
01/2017 Dr Tripaldi Resp. attività Clinica
09/2016 26th Annual Congress ECVIM, Studio
05/2016 Congresso Internazionale SCIVAC di Rimini.
V^ Seminario Nazionale S.I.C.E.V.; Prato 11-12 marzo 2016
News - Novità
01/2017 Incarico per le cure ai cani a.d. Guardia di Finanza
01/2017 Dr Tripaldi Resp. attività Clinica
09/2016 26th Annual Congress ECVIM, Studio
05/2016 Congresso Internazionale SCIVAC di Rimini.
V^ Seminario Nazionale S.I.C.E.V.; Prato 11-12 marzo 2016
News - Novità
01/2017 Incarico per le cure ai cani a.d. Guardia di Finanza
01/2017 Dr Tripaldi Resp. attività Clinica
09/2016 26th Annual Congress ECVIM, Studio
05/2016 Congresso Internazionale SCIVAC di Rimini.
V^ Seminario Nazionale S.I.C.E.V.; Prato 11-12 marzo 2016
News - Novità
01/2017 Incarico per le cure ai cani a.d. Guardia di Finanza
01/2017 Dr Tripaldi Resp. attività Clinica
09/2016 26th Annual Congress ECVIM, Studio
05/2016 Congresso Internazionale SCIVAC di Rimini.
V^ Seminario Nazionale S.I.C.E.V.; Prato 11-12 marzo 2016
24 ore su 24
Centro Veterinario Bolognese s.r.l.
Clinica Veterinaria Privata Dott. G. Semprini

Tel.: 051 6491706   h24
Via Montenero 24/a 40131 Bologna - Italy
Powered by G. Semprini - CVB srl
P.IVA 02550081208