La chirurgia è stata per molto tempo associata all'idea di un qualcosa di "invasivo" in quanto
strettamente associata all'uso del bisturi (per aprire una via di accesso o per asportare dei tessuti) e
all'uso dei punti di sutura.
Il termine "mininvasivo" è nato quando la medicina ha iniziato a porsi come obiettivo di riuscire ad
eseguire interventi attraverso accessi (detti "porte") sempe più piccoli con il fine di minimizzare i
tempi di ripresa del paziente (alla vita di tutti i giorni). Questo si realizza se il paziente non sente
dolore nei normali movimenti eseguiti nella quotidianità..

Gli esempi sono oggi molteplici in medicina umana, e, per chi non lo sapesse, è già realtà anche nel
mondo della veterinaria dei piccoli animali. Oggi infatti, nei centri specialistici, è routinario l'uso della
chirurgia mininvasiva sia a livello addominale sia a livello toracico.

Esempi di chirurgie mininvasive già collaudate:

- sterilizzazione (ovariectomia-ovaristerectomia) della cagna
- asportazione dei testicoli ritenuti (criptorchidismo) nel cane maschio
- asportazione di calcoli vescicali
- biopsie del fegato
- gastropessi preventiva (prevenzione della torsione gastrica nel cane)
- cardiochirurgia: dotto arterioso pervio nel cane
- biopsie pleuriche e peritoneali, uretrali e vescicali

Vantaggi: non si usa l'antibiotico, non si applica il collare di eslisabetta, non si asportano i punti di
sutura, il cane può ritornare subito (il giorno stesso) ad una vita normale.
La colonna laparoscopica della clinica rappresenta la strumentazione necessaria ed indispensabile per la chirurgia minivasiva.
I chirurghi osservano su un monitor le manualità eseguite con strumenti sottili introdotti nell'organismo attraverso "porte" di 5 mm di diametro.
La porta di accesso laparoscopica è di soli 5 mm di diametro (la visione è ingrandita dall'ottica).
Il paziente "in posa" il giorno dopo la chirurgia di ovariectomia e gastropessi preventiva.
Centro Veterinario
Bolognese srl
Clinica Veterinaria Privata
Dott. G. Semprini
Centro Veterinario Bolognese s.r.l.
Clinica Veterinaria Privata Dott. G. Semprini

Tel.: 051 6491706   h24
Via Montenero 24/a 40131 Bologna - Italy
Centro Veterinario Bolognese srl  P.IVA 02550081208